campo robinson

strutture

Le Strutture

Le solide strutture del campo, in legno e corda, s’inseriscono in modo armonioso nell’ambiente…

LE TENDE  SOPRAELEVATE 

  • Sono un fantastico alloggio per i ragazzi.
  • La sala da pranzo e’ costruita dagli ospiti al di sotto della tenda.

LA DIREZIONE

  • E’ la struttura di riferimento per l’organizzazione e la gestione del campo.
  • Vi e’ posto l’ufficio per il controllo degli accessi al campo.

LA CUCINA

  • Struttura gestita da personale qualificato, è dotato di apparecchiature conformi alle normative vigenti.

I SERVIZI IGIENICI

  • Comodi e facilmente accessibili, sono dotati di acqua fredda e calda.
  • Sono disponibili docce a mare e al coperto.

LA TENDA COMUNITARIA

  • Con una copertura di 60 mq e’ la struttura per le grandi cene e le attività comunitarie.

Tutte le strutture e gli impianti del campo sono realizzati secondo le normative vigenti.

  • Gli impianti elettrici di illuminazione dei luoghi frequentati dai ragazzi/ragazze sono realizzati in bassa tensione: 12-24 V;
  • Con i Vigili del Fuoco è stato concordato l’impianto di prevenzione degli incendi;
  • Con l’autorità sanitaria locale vi sono accordi sanitari conformi alle leggi;
  • Le tende sopraelevate su palafitte sono con balaustra di protezione;
  • L’acqua di uso alimentare sarà di tipo minerale o potabile; a tutti i partecipanti verrà richiesta una scheda sanitaria;
  • Il menù e’ regolato da tabelle dietetiche; i servizi igienici sono di numero e di tipo previsto dalle leggi vigenti, la pulizia effettuata due volte al giorno;
  • Il personale di cucina e’ esperto e qualificato per una sana cucina mediterranea; per tutti gli ospiti verrà redatta una polizza assicurativa contro gli infortuni, che comprende la responsabilità civile verso terzi, anche i ragazzi saranno terzi tra loro, e a tutela degli educatori;
  • Gli educatori sono maggiorenni e di provata esperienza educativa;
  • I bagni al mare saranno effettuati in zone appositamente delimitate e sotto la stretta sorveglianza degli educatori e comunque sempre in piccoli gruppi;
  • Le attività in canoa saranno effettuate con tutto il materiale di sicurezza previsto, con poche barche in acqua e solo in condizioni di mare estremamente calmo; l’eventuale uso di strutture di organizzazioni diverse da quelle del campo (maneggi e cavalli, campi sportivi, attività subacquee, etc.) saranno gestite sotto la diretta responsabilità di istruttori specializzati.

Uso di estintori, prove di evacuazione, saranno effettuati entro i primi due giorni di campo e sfruttati a livello educativo con dei giochi di simulazione, per aiutare i ragazzi ad affrontare l’eventualità di un’emergenza.

Comments are closed.

Campo Robison

Il campo e' posto a 200 metri dal mare, in una grande pineta, ricca di fauna, protetta e tutelata dal Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale.

Tweet